Image

Padova, il Comune organizza la scuola guida per chi va col monopattino

Imparare a guidare il monopattino elettrico per utilizzarlo in modo sicuro e destreggiarsi nel traffico cittadino. Da settembre a Padova è disponibile il servizio di noleggio monopattini in sharing che sta riscuotendo un discreto successo. Con l’obiettivo di promuovere i comportamenti corretti da adottare per l’uso in sicurezza del mezzo a due ruote il comune ha organizzato tre sessioni teoriche e pratiche di formazione mirate ai più giovani.

La sensibilizzazione

Le giornate di formazione sono mirate a sensibilizzare gli utenti sulla sicurezza nella guida del monopattino, fornire informazioni sulla normativa nazionale e sulle specifiche disposizioni della città di Padova, sviluppando alcune competenze «tecniche» che sono alla base della guida dei monopattini. La formazione viene realizzata in collaborazione con gli operatori Emtransit (Dott) e Bitmobility e con la polizia locale, in qualità di garante dell’educazione stradale.

I giovani

«Questi mezzi sono molto apprezzati, in particolare dai giovani, e stiamo registrando numeri molto elevati- ha spiegato Ragona, l’assessore alla mobilità- Come abbiamo detto fin dall’inizio è importante lavorare sulla formazione in particolare di ragazze e ragazzi perché sono un mezzo comunque nuovo che ha delle regole precise che bisogna sapere per poterlo utilizzare al meglio e soprattutto in modo sicuro. Abbiamo già prodotto materiale informativo con le principali regole, ma anche provare «sul campo» è fondamentale. Queste giornate di formazione verranno realizzate in luoghi frequentati e l’ultima in occasione della domenica sostenibile, dove si registra sempre un grandissimo numero di persone che raggiungono il centro con biciclette e monopattini».


16/11/2021 - Fonte Corriere del Veneto del 09/11/21